Precarietà e Povertà

Tutte le balle del governo Renzi sulla casa [RC]

25 marzo 2014
By admin
Tutte le balle del governo Renzi sulla casa [RC]

  di Nando Mainardi – Il cosiddetto “decreto affitti”, approvato dal governo Renzi mercoledì scorso, è la più classica delle bufale: presentato come un passo importante verso il superamento dell’emergenza abitativa, è in realtà un contributo ulteriore al restringimento degli spazi di intervento pubblico su questo fronte. In Italia ci sono due milioni di persone che vivono in condizioni di bisogno economico e di precarietà abitativa: degli spot propagandistici del governo non se ne fanno nulla. Se oggi ci sono 650.000 nuclei familiari – secondo i dati diffusi da Federcasa – in graduatoria per l’assegnazione di una casa popolare...

Read more »

Jobs Act: precari per decreto e per sempre [ilmanifesto]

25 marzo 2014
By admin
Jobs Act: precari per decreto e per sempre [ilmanifesto]

di Piergiovanni Alleva, da il manifesto, 14 marzo 2014 - C’è da essere indignati, certamente e anzitutto, per il contenuto dell’annunziato Decreto che precarizza definitivamente il mercato del lavoro. La riforma del contratto di lavoro a termine e di apprendistato che Matteo Renzi ha annunciato, come unica misura con­creta e imme­diata in mezzo allo scop­piet­tio dei suoi annunci di riforma, pre­clude per il futuro l’accesso ad un lavoro stabile a tutti i lavoratori giovani e adulti. Ma indignazione anche per il modo assolutamente passivo con cui le forze politiche “di sinistra” e le organizzazioni sindacali hanno accolto la notizia,...

Read more »

Quello che il Jobs Act non dice [Assbl.Lavoratori]

25 marzo 2014
By admin
Quello che il Jobs Act non dice [Assbl.Lavoratori]

di Alessandro Brunetti* La cifra del giovane Renzi incomincia ad assumere contorni ogni giorno più chiari. Un agire politico in due fasi, prima le immagini semplici ed evocative, che promettono che tutto andrà bene, poi l’azione di governo che nulla ha a che fare con la favola. Il parto finale (quantomeno in materia di lavoro) è un topolino. Un topolino mannaro che divora diritti soggettivi e dignità. Al momento, a proposito del famoso Jobs Act, abbiamo davanti esclusivamente un comunicato stampa della Presidenza del Consiglio dei Ministri che ci informa della prossima emanazione sia di un Decreto Legge che...

Read more »

Governo Renzi: dietro agli 80 euro la precarizzazione del lavoro e la distruzione degli ammortizzatori sociali [ComCobas]

20 marzo 2014
By admin
Governo Renzi: dietro agli 80 euro la precarizzazione del lavoro e la distruzione degli ammortizzatori sociali [ComCobas]

Questa norma va assolutamente modificata. Rischiamo di avere un’esplosione di contratti a tempo determinato di durata molto breve (una settimana o un mese) con lavoratori che perdono il lavoro senza alcuna assicurazione sociale. I contratti di una settimana, anche con il sistema di sussidi di disoccupazione più generoso del mondo, non danno infatti diritto a copertura assicurativa. Non siamo noi a scrivere questo atto di accusa ma i professori \economisti moderati del sito Lavoce.info che contestano duramente la precarizzazione del mondo del lavoro nel caso in cui dovesse essere approvato dal parlamento il decreto su contratti a termine e...

Read more »

Disabili, Ferrero (Prc): Renzi vuole tagliare pensioni invalidità e accompagnamento per far contenta la Merkel

20 marzo 2014
By admin
Disabili, Ferrero (Prc): Renzi vuole tagliare pensioni invalidità e accompagnamento per far contenta la Merkel

Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, dichiara: «Siamo al fianco delle persone con disabilità e le organizzazioni che le rappresentano e ci uniamo alle preoccupazioni espresse dalla Federazione Italiana Superamento Handicap per le sempre più insistenti voci governative di tagli a servizi e prestazioni tra cui pensioni di invalidità e accompagnamento per le persone con disabilità, considerate spesa pubblica inefficiente. Tagli che andrebbero ad aggiungersi a quelli già apportati dai precedenti governi ai fondi sul sociale, praticamente quasi azzerati, e ai trasferimenti agli enti locali, che hanno causato il ridimensionamento dell’intervento sociale pubblico scaricando...

Read more »

Delocalizzazioni: Esposto contro le aziende Eni, Fastweb, Mediaset, Sky Italia, Telecom Italia, Vodafone Italia, Wind Italia [OOSS Conf.]

19 marzo 2014
By admin
Delocalizzazioni: Esposto contro le aziende Eni, Fastweb, Mediaset, Sky Italia, Telecom Italia,  Vodafone Italia, Wind Italia [OOSS Conf.]

Roma,14 Marzo 2014 - Procura Generale Della Repubblica Presso La Corte D’appello Di Roma Piazza Adriana, 2 00193 Roma (RM) Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Via Veneto, 56 00187 – Roma Al Garante della Privacy Piazza di Monte Citorio n. 121 00186 ROMA Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Piazza G. Verdi, 6/a 00198 Roma a/ mezzo raccomandata Oggetto: Esposto contro le aziende Eni, Fastweb, Mediaset, Sky Italia, Telecom Italia,  Vodafone Italia, Wind Italia e altre (d.l. n. 83/2012)  SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL Nazionali denunciano, alle strutture in indirizzo,  l’assoluta inosservanza delle disposizioni di...

Read more »

Lavoro, cassa integrazione in crescita del 5,3% [microMega]

14 marzo 2014
By admin
Lavoro, cassa integrazione in crescita del 5,3% [microMega]

Nel mese di febbraio 2014 sono state autorizzate 83,3 milioni di ore di cassa integrazione, tra interventi ordinari, straordinari e in deroga, con un aumento del +5,3% rispetto al mese di febbraio 2013 (79,1 milioni). Lo comunica l’Inps, spiegando che l’aumento è da imputare totalmente agli interventi di cassa integrazione straordinaria e in deroga: infatti, mentre le ore di cassa integrazione ordinaria (Cigo) sono diminuite del 27,4%, quelle per gli interventi di cassa integrazione straordinaria (Cigs) e in deroga (Cigd) sono aumentate rispettivamente del 16,9% e del 55,6 per cento. I dati destagionalizzati evidenziano nel mese di febbraio 2014,...

Read more »

mpSS, ex mp facility, ovvero al peggio non c’è mai fine, purtroppo!!! [Com. Snater]

8 marzo 2014
By admin
mpSS, ex mp facility, ovvero al peggio non c’è mai fine, purtroppo!!! [Com. Snater]

  Roma,, 07 marzo 2014 - Oggi alcuni/e lavoratori/trici romani/e di mpSS, ex mp facility, società nata dalla esternalizzazione del Facility di telecom ed oggi di proprietà totale della Cooperativa Manutencoop, sono stati chiamati a colloquio dall’Ufficio del Personale, pur essendo, come altri 120 colleghi, in Cassa Integrazione Straordinaria in deroga. Ebbene, quest’azienda che dovrebbe aver mantenuto un po’ di quello spirito cooperativo delle origini, di cui, evidentemente, ne ha perso completamente le tracce, ha avuto l’ardire di far loro questa oscena proposta: ANDARE A LAVORARE A BOLOGNA PER UN’ALTRA AZIENDA!!! Fra l’altro, tale proposta indecente è stata fatta...

Read more »

Piaggio Aero: l’azienda conferma il piano da 190 milioni e i sindacati aprono la trattativa [IlSole24h]

7 marzo 2014
By admin
Piaggio Aero: l’azienda conferma il piano da 190 milioni e i sindacati aprono la trattativa [IlSole24h]

di Raoul de Forcade Genova – Incontro interlocutorio, ma comunque con qualche passo avanti, ieri, nella vertenza tra Piaggio Aero e sindacati, in merito al trasferimento delle attività produttive di Genova nel nuovo sito del gruppo a Villanova d’Albenga (Savona). L’azienda aeronautica ha confermato il piano industriale da 190 milioni per il salvataggio e il rilancio del gruppo, progetto che prevede la diversificazione di linee produttive con lo sviluppo di piattaforme da pattugliamento sia civile che militare pilotate e a pilotaggio remoto; l’implementazione e il rafforzamento delle attività nel settore della motoristica aeronautica; il completamento del nuovo stabilimento produttivo...

Read more »

Meridiana: sospeso decreto su cig per 1500 dipendenti [AGI]

7 marzo 2014
By admin
Meridiana: sospeso decreto su cig per 1500 dipendenti [AGI]

06 MAR 2014 (AGI) – Cagliari, 6 mar. – E’ stato sospeso il decreto ministeriale che autorizza la cassa integrazione per 1500 dipendenti della compagnia Meridiana Fly. Lo annunciano fonti sindacali. All’origine della decisione ci sarebbe una denuncia presentata alcuni mesi fa dall’Apm, l’associazione dei piloti della compagnia, in cui viene evidenziato il comportamento dell’azienda che, da un lato, utilizza gli ammortizzatori sociali per i lavoratori con contratto Meridiana Fly, dall’altro riversa attivita’ e impiega dipendenti e velivoli in Air Italy, societa’ controllata che adotta contratti di lavoro meno onerosi. I sindacati hanno anche contestato il ricorso della compagnia...

Read more »

Poletti, soldi per cig deroga non bastano [Sec.XIX]

7 marzo 2014
By admin
Poletti, soldi per cig deroga non bastano [Sec.XIX]

(ANSA) – ROMA, 6 MAR – ”La cig in deroga va a concludersi per legge, è nostra intenzione ridestinare le risorse alla strumentazione che costruiremo”. Così il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti. E avverte: ”Le risorse per la cig in deroga per il 2014 così come stanziate non sono sufficienti, rischiamo a metà di quest’anno di trovarci con lavoratori senza”. Quindi ha sottolineato, nella trasmissione Posta a Porta, che ”la nostra intenzione è superare” la cassa integrazione in deroga.

Read more »

Electrolux: tavolo entro le prossime due settimane [AGI.it]

6 marzo 2014
By admin
Electrolux: tavolo entro le prossime due settimane [AGI.it]

(AGI) – Roma, 5 mar. – Si terra’ entro le prossime due settimane il tavolo Electrolux. E’ quanto hanno stabilito i ministri dello Sviluppo economico, Federica Guidi e del Lavoro, Giuliano Poletti, nell’incontro con i vertici italiani dell’Electrolux. La riunione iniziata intorno alle 12 e terminata dopo circa due ore e mezza, e’ stata l’occasione per un confronto sul piano industriale dell’azienda. Il governo sta valutando interventi di sostegno all’innovazione e di contenimento del costo del lavoro per Electrolux, ma tali interventi sono subordinati “alla precisazione del piano industriale, delle prospettive occupazionali e all’intesa tra le parti per supportare...

Read more »

Perugina, la cassa integrazione è iniziata: i primi 50 mandati a casa

5 marzo 2014
By admin
Perugina, la cassa integrazione è iniziata: i primi 50 mandati a casa

La cassa integrazione è prevista per due mesi, poi si parla di ferie forzate e poi potrebbero partire i contratti di solidarietà. Rsu e Nestlè insieme per ridurre al massimo gli effetti sugli stipendi E’ iniziata ufficialmente oggi – 3 marzo – la cassa integrazione alla Perugina dello stabilimento Nestè di San Sisto. Il primo provvedimento riguarda 50 lavoratori che saranno costretti a stare a casa con la formula della cassa a zero ore per tutta la settimana. A turno toccherà a tutti e 867 dipendenti per cercare di arginare il più possibile gli effetti della crisi sugli stipendi....

Read more »

Lavoro: Cgil-Cisl-Uil a Poletti, urge incontro su ammortizzatori [CorseraEconomia]

1 marzo 2014
By admin
Lavoro: Cgil-Cisl-Uil a Poletti, urge incontro su ammortizzatori [CorseraEconomia]

  ROMA (MF-DJ)–Cgil, Cisl e Uil scrivono al Ministro del Lavoro per chiedere un incontro, che “possa avvenire con carattere di urgenza”, sul tema del finanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga. In una lettera firmata dai segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil, Serena Sorrentino, Luigi Sbarra e Guglielmo Loy, e inviata al neo titolare del dicastero del Lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, i tre dirigenti sindacali porgono innanzitutto “auguri sinceri per l’importante e delicato incarico”, per poi sottolineare come “in questa fase di gravi e protratte difficolta’ occupazionali, chiediamo di poterla incontrare relativamente alla questione degli...

Read more »

Due dipendenti su tre in attesa del rinnovo del contratto [LaRepubb.it]

1 marzo 2014
By admin
Due dipendenti su tre in attesa del rinnovo del contratto [LaRepubb.it]

I contratti in attesa di rinnovo sono 51 e riguardano circa 8,5 milioni di dipendenti: si tratta della quota più alta dal gennaio del 2008. Intanto aumentano le retribuzioni contrattuali, +1,4% sul 2013 MILANO – Aumenta a gennaio l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie, segnando una crescita dello 0,6% che diventa un +1,4% nei confronti di gennaio 2013. Alla fine del mese scorso, però, la quota dei dipendenti in attesa di rinnovo è del 66,2% nel totale dell’economia e del 56,3% nel settore privato. I contratti in attesa di rinnovo sono 51 e riguardano circa 8,5 milioni di dipendenti: si...

Read more »

Eutelia – CloudItalia mobilità per 88 lavoratori [Com. OOSS Conf.]

27 febbraio 2014
By admin
Eutelia – CloudItalia mobilità per 88 lavoratori [Com. OOSS Conf.]

I Commissari Straordinari di Eutelia S.p.A. in Amministrazione Straordinaria nella giornata del 7 febbraio 2014 hanno inteso avviare l’apertura della procedura per la collocazione in mobilità degli 88 lavoratori attualmente in CIGS. SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL avvieranno da subito la richiesta di un esame congiunto tra le parti, al fine di evitare il licenziamento dei lavoratori e dare realizzazione al primario obiettivo dell’accordo del 21 febbraio 2012 siglato presso il Ministero dello Sviluppo Economico: il riassorbimento di tutti i lavoratori. Le OOSS, le RSU, i lavoratori di CloudItalia hanno dato il loro contributo per il raggiungimento di tale obiettivo arrivando...

Read more »

Alitalia chiede tagli agli stipendi di piloti e hostess [IlTempo]

27 febbraio 2014
By admin
Alitalia chiede tagli agli stipendi di piloti e hostess [IlTempo]

Nella riunione con i sindacati a Fiumicino la compagnia aerea ha proposto riduzioni per ulteriori 48 milioni di euro. Contrari Cisl, Uil, Ugl, Anpac, Avia e Anpav di Alessandra Zavatta Alitalia chiede ai sindacati ulteriori interventi sul costo del lavoro per 48 milioni di euro, per arrivare ai 128 milioni di risparmi previsti dal piano industriale messo a punto dall’amministtatore delegato Gabriele Del Torchio. Il taglio sugli stipendi è stato discusso oggi nell’incontro a Fiumicino, presso la sede di Assaereo, tra i responsabili delle relazioni industriali della compagnia aerea e i sindacati di categoria Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl-Trasporto...

Read more »

HP CDS – Gestione degli esuberi [Com Ooss Conf]

19 febbraio 2014
By admin
HP CDS – Gestione degli esuberi [Com Ooss Conf]

  Il giorno 17 febbraio u.s., si è svolto a Unindustria Roma, il primo incontro di verifica dell’accordo del dicembre 2013 sulla gestione degli esuberi, tra Hp-dcs e Slc-Fistel-Uilcom e le rsu, nel corso del quale l’azienda ha illustrato alle OO.SS. lo stato di avanzamento della mobilità volontaria; alla data odierna hanno già firmato le dimissioni 30 lavoratori, di cui 10 erano in Cigs. Per quanto riguarda l’applicazione della cassa integrazione straordinaria, il personale coinvolto è di 70 lavoratori dei quali 53 al 100% e 17 a rotazione, Hp-dcs ha anche dichiarato, che sono tutt’ora in corso colloqui di...

Read more »