RSU

Telepost – 90 persone (su 166) in cigs a zero ore per 2 anni. “Graziate” 2 sedi su 14.

5 febbraio 2012
By admin
Telepost – 90 persone (su 166) in cigs a zero ore per 2 anni. “Graziate” 2 sedi su 14.

Verbale dell’accordo firmato presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: Telepost Verbale Accordo MinLav 1-2-12

Read more »

La sinistra sindacale in Cigl di fronte ad un bivio … serve chiarezza [Coord. rsu]

31 gennaio 2012
By admin
La sinistra sindacale in Cigl di fronte ad un bivio … serve chiarezza [Coord. rsu]

Il Governo del capitale presenta il suo piano … ma manca la risposta sindacale. Ora non esistono più alibi. Con l’incontro odierno tra governo e parti sociali si è fatto esplicito e compiuto il progetto di liquidazione delle residue tutele del lavoro, sul piano degli ammortizzatori sociali e della contrattazione ben al di la di quanto potesse sperare lo stesso Marchionne. Riduzione di fatto degli ammortizzatori sociali: Secondo il governo questa tutela va garantita solo nei casi di fermata momentanea degli impianti con la cassa integrazione ordinaria. Per quei lavoratori considerati invece “esuberi” e per questo espulsi dal lavoro...

Read more »

Elezioni Almaviva Contact Roma. Cobas Secondo Sindacato!

18 novembre 2011
By admin
Elezioni Almaviva Contact Roma. Cobas Secondo Sindacato!

Il risultato delle elezioni RSU Almaviva Contact (ex ATESIA) dell’Unità  produttiva di Roma vede i COBAS affermarsi come secondo sindacato relativamente  al numero delle preferenze, conquistando 4 seggi RSU e un seggio RLS. L’aumento dei voti dei COBAS, frutto della fiducia dei lavoratori che il COmitato di BASe  è riuscito a conquistare con il duro lavoro sindacale che dura da più di 4  anni, manda un chiaro messaggio all’azienda e ai Sindacati Confederali: una  buona parte dei lavoratori è stanca di accordi aziendali a perdere e firmati  contro il loro volere! Ma a causa delle attuali regole sulle elezioni...

Read more »

Wind – Progetto di esternalizzazione Network: fissata data incontro [Com rsu Wind Ivrea]

13 novembre 2011
By admin
Wind – Progetto di esternalizzazione Network: fissata data incontro [Com rsu Wind Ivrea]

  COMUNICATO SINDACALE Care colleghe e gentili colleghi, in data 9  Novembre è giunta alle segreterie nazionali di  Fistel, Slc e Uilcom, la convocazione  all’incontro  sul progetto di esternalizzazione del Network. L’Incontro avverrà il 17 Novembre, presso la sede dell’Unione Industriali di Roma. Assistiamo da maggio ad un continuo susseguirsi  di informazioni e smentitesul tema: perimetri che si allargano e si restringono, fornitori che presentano offerte e poi le ritirano,  territori o settori che si scoprono via via impattati  o esclusi. Siamo perfettamente coscienti che questo clima non aiuta nessuno di noi a lavorare con la serenità che ci...

Read more »

Telepost: Analisi e Proposte II [Com rsu]

30 ottobre 2011
By admin
Telepost: Analisi e Proposte II [Com rsu]

Da pochi giorni è cambiato l’assetto azionario di Telepost. Riteniamo utile fare il punto della situazione, ripubblicando un nostro comunicato del novembre 2010: A distanza di 7 anni dalla cessione, si impone per l’ennesima volta un bilancio che, partendo dal livello qualitativo del servizio erogato, ripercorra, essendone diretta conseguenza, le tappe di un percorso scandito da decine di comunicati che analizzavano, denunciavano e rendevano noto a tutti, ciò che puntualmente sarebbe successo. Non sono prescindibili le condizioni iniziali della cessione, avvenuta su presupposti e dati del tutto inconsistenti. Basterà ricordare i dati sul volume di attività del “Document Management”...

Read more »

CeVa Logistics – LAVORATORI USA E GETTA?

3 ottobre 2011
By admin
CeVa Logistics – LAVORATORI  USA  E  GETTA?

  Telecom Italia, dopo aver esternalizzato la Logistica, disdice l’appalto con CEVA LOGISTICS e, di fatto, licenzia (o meglio) fa licenziare tutti i lavoratori. La cessione del cosiddetto “ramo d’azienda” della Logistica Telecom, posta in essere nel marzo del 2003, già dall’inizio sembrava rispondere più all’obiettivo di una mera riduzione del personale, aggirando le leggi vigenti sui licenziamenti collettivi, che all’esigenza di razionalizzazione del processo produttivo. Infatti la cessione riguardava: a)    settori diversi che non avevano una autonomia funzionale; b)    riguardava solo parzialmente il settore “logistica” in quanto alcune attività del processo produttivo persistevano all’interno della Telecom (logistica di...

Read more »

Accenture HR Services … a “pagare” sono sempre i lavoratori! [Com Confsal Comunicazioni]

20 luglio 2011
By admin
Accenture HR Services … a “pagare” sono sempre i lavoratori! [Com Confsal Comunicazioni]

Il giorno 13 Luglio 2011 presso l’IUR di Roma  si è svolto l’incontro tra il Sindacato e l’Azienda Accenture HR Services. L’incontro, atto alla formalizzazione della chiusura delle tre sedi di Torino, Bologna, Napoli e la contestuale presa visione dell’operato svolto dall’azienda per la riallocazione delle risorse interessate, coinvolgeva Sindacato, RSU ed azienda per la firma in merito alle disposizioni prese. Confsal Comunicazioni non ha firmato per i seguenti motivi: la “manovra” interessava 21 risorse le quali avrebbero dovuto o essere inserite negli organici della società HR GEST società di Data Management, o in alternativa, rimanere in AHRS, ...

Read more »

INCÀZZATI! No all’accordo del 28 giugno!
 No al nuovo patto sociale!

 Costruiamo un movimento di opposizione all’accordo della resa in ogni città e luogo di lavoro

14 luglio 2011
By admin
INCÀZZATI! No all’accordo del 28 giugno!
 No al nuovo patto sociale!

 Costruiamo un movimento di opposizione all’accordo della resa in ogni città e luogo di lavoro

ADERISCI ANCHE TU! Lavoratori, lavoratrici, abbiamo manifestato a gran voce sotto la sede della Cgil tutto il nostro dissenso e la nostra ferma opposizione al vergognoso accordo del 28 giugno. Abbiamo portato la voce degli oltre 300 delegat/e, lavoratori e lavoratrici che in meno di 3 giorni si sono raccolti/e attorno a questo appello. Abbiamo avuto la visita e l’appoggio di dirigenti della Fiom e del sindacalismo di base, ma le risposte della Camusso al direttivo nazionale della Cgil sono completamente inaccettabili e sorde all’ondata di protesta che si sta levando nelle fabbriche, nei luoghi di lavoro e tra...

Read more »

Elezioni rsu Telecom: i conteggi dei confederali non tornano! Rsu Snater protesta e pretende chiarezza.

5 luglio 2011
By admin
Elezioni rsu Telecom: i conteggi dei confederali non tornano! Rsu Snater protesta e pretende chiarezza.

Alle Segreterie Nazionali SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL p.c.: Alle RSU Telecom Italia S.p.A. p.c.: al Responsabile Relazioni Industriali di Telecom Italia S.p.A p.p.: al Responsabile Relazioni Sindacali di Telecom Italia S.p.A p.c.: al Segretario Nazionale SNATER OGGETTO: Irregolare suddivisione componenti del  Coordinamento  Nazionale  RSU  Telecom. Sono venuta a conoscenza dal vostro comunicato dato 28 giugno 2011 con oggetto “Elezione Coordinamento Nazionale Telecom Italia” che intendete avviare le procedure per l’elezione del nuovo Coordinamento Nazionale Telecom e che avete previsto la seguente suddivisione dei 66 componenti di tale organismo: 28 titolari + 28 supplenti a Slc-Cgil 17 titolari + 17 supplenti a Uilcom-Uil 15...

Read more »

In MP Facility tira brutta aria. Lavoratori in allerta! [Com rsu/Segr. Terr. Lazio]

28 giugno 2011
By admin
In MP Facility tira brutta aria. Lavoratori in allerta! [Com rsu/Segr. Terr. Lazio]

Alla vigilia del prossimo incontro, previsto per il 28 giugno p.v., giornata pianificata per la formalizzazione dell’accordo di secondo livello, mentre le Organizzazioni Sindacali cercano di unire tutti i Lavoratori di MP Facility, l’Azienda continua ad attuare una politica che di fatto ne rafforza la spaccatura . In uno scenario in cui la Società dichiara di dover ricorrere agli ammortizzatori sociali (CIGS + Mobilità ) e colloca 87 Lavoratori in Cassa Integrazione, si riescono comunque a trovare le risorse economiche per “distribuire” una tantum, livelli inquadramentali ed a sopperire, con il ricorso a straordinari, alla forza lavoro del personale temporaneamente...

Read more »

MP Facilty: interdetti gli accessi alle assemblee sindacali ai “cassaintegrati” [Com Rsu Lazio]

27 giugno 2011
By admin
MP Facilty: interdetti gli accessi alle assemblee sindacali ai “cassaintegrati” [Com Rsu Lazio]

Comunicazione inviata ai vertici aziendali MPF, alle segreterie sindacali nazionali e alle rsu Con riferimento a quanto in oggetto comunichiamo che non è stata data la possibilità di svolgere correttamente l’assemblea sindacale indetta dal 17 giugno, per la data odierna. Ancora una volta, nonostante innumerevoli solleciti scritti e verbali, anche in sede Unindustria, le problematiche note da febbraio 2011 relative all’interdizione degli accessi nei confronti dei colleghi in cassa integrazione non sono state risolte dalla Direzione del Personale. Nonostante l’immediata disponibilità data dell’Amministratore Delegato alla risoluzione del problema, di fatto ai Lavoratori non...

Read more »

Telepost: sciopero sospeso …. accordi in corso!

20 maggio 2011
By admin

Nei giorni scorsi, Telepost ha comunicato il trattamento relativo alla festività del 4 novembre, che prevede 8 ore in luogo delle 12 inizialmente formalizzate. Si sono svolti inoltre, il 17 u.s., gli incontri delle commissioni “PdR” e “Inquadramento”. Sui lavori di queste ultime, si evidenziano i punti seguenti: ˜ Commissione PdR: definizione di nuovi parametri per l’anno 2012 e conferma della forma di rilevazione attuale per l’anno corrente. Per quanto attiene la ridefinizione dei parametri, verranno valutate le proposte dell’ azienda, che prevedono una mutata incidenza dei valori SIGEC, attraverso la pesatura di attività al momento fuori dal sistema informativo, oltre ad una rimodulazione...

Read more »

Telepost sorda, otto ore di sciopero!

17 maggio 2011
By admin
Telepost sorda, otto ore di sciopero!

Martedi 10 u.s. si è svolta l’assemblea dei lavoratori Telepost del presidio di Milano. Dopo ampie ed approfondite discussioni, i lavoratori hanno per l’ennesima volta, denunciato le numerose problematiche con particolare riferimento agli aspetti correlati all’organizzazione del lavoro. A tal proposito risultano ancora privi di soluzione inconvenienti segnalati in più occasioni: scanner, etichettatrici e, più in generale, aspetti relativi all’ assistenza tecnica. Sono inoltre da chiarire alcuni punti relativi alle procedure di reportistica, anch’esse da tempo segnalate. Peraltro rimangono in attesa di soluzione anche altri punti, come il passaggio a full-time di una lavoratrice del presidio. L’assemblea ha...

Read more »

Telepost, festeggiato l’anniversario dell’unità d’Italia con la decurtazione di 12 ore lavorative, anziché 8 !

4 maggio 2011
By admin
Telepost, festeggiato l’anniversario dell’unità d’Italia con la decurtazione di 12 ore lavorative, anziché 8 !

Le attuali 44 ore di ex festività, hanno le seguenti origini: quattro festività religiose pari a 32 ore, due festività civili pari a 16 ore e 4 ore per il giorni 14 agosto,un tempo semifestivo con il 24 e 31 dicembre,diventato poi un giorno di ferie. In totale 52 ore. La festività del 2 giugno, fu ripristinata ai tempi delle Presidenza Ciampi; in questo modo si arrivò alle attuali 44 ore (pari a 32 + 12). Telepost, quasi sicuramente l’unica azienda del nostro paese, ha comunicato ai suoi dipendenti, che quest’anno, la giornata lavorativa del 4 novembre, così come più o meno ad inizio del...

Read more »

Telepost richiamata, dai lavoratori di Roma, ad onorare gli accordi firmati con le rsu

4 aprile 2011
By admin

COMUNICATO I lavoratori Telepost di Roma si sono riuniti in Assemblea dalla quale è emerso il mancato impegno dell’Azienda ad avviare il confronto sulla contrattazione di 2° livello e per la definizione di un nuovo premio di risultato che doveva avvenire entro febbraio 2011. L’Azienda si era impegnata in tal senso con l’accordo siglato alla U.I.R. il  10/01/2011. Questo silenzio da parte dei vertici Aziendali  e le voci sempre piu’ insistenti di una cessione / acquisizione da parte di Manutencoop (azienda che come sappiamo per l’esperienza avuta dai colleghi di MP facility fa uso disinvolto della cassa integrazione)  preoccupa ...

Read more »

Telecom Italia Sparkle – Come liberarsi del personale dipendente e viver felici e contenti – Partono i saldi di stagione alla rete!

3 marzo 2011
By admin
Telecom Italia Sparkle – Come liberarsi del personale dipendente e viver felici e contenti – Partono i saldi di stagione alla rete!

Prima di tutto trovarono gli esuberi nella Rete e fui contento, perché facevano troppi turni. Poi trovarono gli esuberi al Marketing e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi trovarono gli esuberi al Commerciale e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi trovarono gli esuberi tra le donne e i giovani e io non dissi niente, perché non ero né donna, né giovane. Un giorno firmarono l’accordo per l’ultimo esubero: me, e non c’era rimasto nessuno a protestare. Prosegue inesorabilmente il piano di “efficientamento” del personale di Telecom Italia Sparkle. Dopo l’accordo sulla mobilità di dicembre 2010 (quando CGIL/CISL/UIL hanno firmato una vera e...

Read more »

Telepost: analisi e proposte

16 dicembre 2010
By admin
Telepost: analisi e proposte

A distanza di 7 anni dalla cessione, si impone per l’ennesima volta un bilancio che, partendo dal livello qualitativo del servizio erogato, ripercorra, essendone diretta conseguenza, le tappe di un percorso scandito da decine di comunicati che analizzavano, denunciavano e rendevano noto a tutti, ciò che puntualmente sarebbe successo. Non sono prescindibili le condizioni iniziali della cessione, avvenuta su presupposti e dati del tutto inconsistenti. Basterà ricordare  i dati sul volume di attività del “Document Management” di Telecom, e il loro totale sovradimensionamento, vista l’assenza, all’ epoca, di ogni sistema informatico e/o di misura con un minimo di certificazione....

Read more »

Colpo grosso a Telecom Italia Sparkle, le banche e l’azienda ringraziano. Ai Lavoratori sacrifici e rischi per il futuro

16 dicembre 2010
By admin
Colpo grosso a Telecom Italia Sparkle, le banche e l’azienda ringraziano.  Ai Lavoratori sacrifici e rischi per il futuro

E’ stato sottoscritto da CGILCISLUILUGL (tranne una RSU CGIL) l’accordo sulla mobilità di Telecom Italia Sparkle, senza esitazioni, senza un dubbio, soprattutto senza  ascoltare la voce dei lavoratori e delle lavoratrici che pur a gran voce avevano chiesto anche con  una petizione di non firmare nulla senza passare prima per una condivisione assembleare, quindi  senza alcun mandato. I Sindacati Confederali hanno ribadito la correttezza e l’opportunità della  proposta aziendale, accolta integralmente e hannodichiarato che hanno evitato le assemblee perché  i dipendenti, di fronte a progetti di ristrutturazioni con rischi annessi per il proprio  futuro, non sarebbero stati sereni nel decidere e quindi era meglio...

Read more »