SHARED SERVICE CENTER: rinviata l’esternalizzazione!

4 ottobre 2011
By admin

In data odierna la Direzione del Gruppo Unicredito ha informato le Organizzazioni Sindacali della decisione assunta dall’Amministratore Delegato, dal Direttore Generale e dal COO di sospendere l’attuazione dei progetti di esternalizzazione dello Shared Service Center e di costituzione del cd. Consorzione, rinviandole al 1° gennaio 2012, ciò anche al fine di favorire il dialogo tra le parti su questo importante argomento e la ripresa delle relazioni sindacali.

Consideriamo tale decisione un importante evento nel contesto della vertenza in atto, perché consente innanzitutto lo sviluppo del tema dell’area contrattuale nella trattativa avviata sul rinnovo del CCNL, da noi considerata imprescindibile per la ripresa del confronto sullo SSC.

La mobilitazione messa in atto dalle OOSS, unita all’intervento delle Segreterie Nazionali nel corso della trattativa per il rinnovo del CCNL, ha consentito di raggiungere questo primo importante risultato e dopo la decisione aziendale riteniamo di REVOCARE la dichiarazione di SCIOPERO confermando lo stato di agitazione in atto e le assemblee programmate.

Nei prossimi giorni riprenderemo il confronto con l’azienda su tutti gli argomenti all’origine dello sciopero, comprese le tematiche riguardanti il bancone quali inquadramenti, organici, part time, pressioni commerciali e valuteremo nei fatti le disponibilità aziendali circa la positiva soluzione di problemi da noi sollevati.

Milano 03/10/2011

Le Segreterie di Gruppo

Le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle Aziende del Gruppo

Dircredito  Fabi  Fiba-Cisl  Fisac-Cgil  Sinfub  Ugl Credito  Uilca

VERSIONE PDF: Revoca sciopero (1)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*